Accesso al rifugio

Google Map.

Accesso al rifugio

APERTO TUTTI I GIORNI

DAL 18 GIUGNO AL 11 SETTEMBRE 2016

DAL 12 SETTEMBRE IN POI APERTO SU PRENOTAZIONE PER GRUPPI DI ALMENO 8 PERSONE

COME ARRIVARE:

In auto: Prendere la A5 in direzione Aosta/Trafori M.Bianco-Gran San Bernardo Uscire ad Aosta Centro Seguire le indicazioni per Funivie di Pila; giunti nel piazzale della Funivia, prendere la telecabina Aosta-Pila, oppure da Aosta proseguire in auto per Pila (18 km), lasciare l’auto nel parcheggio di Pila 1800 (soluzione consigliata se si desidera programmare il rientro dopo l’orario di chiusura dell’ovovia)

In treno/bus: Raggiungere la stazione di Milano; prendere la Metro e scendere a Lampugnano; alla stazione bus di Lampugnano prendere il bus Milano-Aosta (http://www.savda.it/it/35/valle-d-aosta-milano/ )e scendere ad Aosta Stazione; raggiungere il piazzale della funivia (800 mt) e prendere la telecabina Aosta-Pila. Prendere la Seggiovia Chamolè

Orario telecabina Aosta-Pila 8.00-12.45 14.15– 18.00

Orario Seggiovia Chamolé 8.45 – 17.00

Dalla stazione a monte della seggiovia seguire la chiara segnaletica per il Rifugio Arbolle (1h e 30 min di cammino, 500 mt di dislivello in salita), superando il lago Chamolè e scavalcando l’omonimo colle.

Il rifugio Arbolle sorge ai bordi dell’omonimo lago Arbolle nel vallone che conduce al Monte Emilius.

Di seguito la carta dell’accesso o il tracciato in formato GPX da inserire in un qualunque navigatore.